Chi siamo

Ci piace la tradizione editoriale italiana. Ci piace il design del libro, ci spremiamo le meningi per ideare le copertine, cerchiamo i materiali più raffinati per le rilegature e per la stampa di pagine eleganti, andiamo ferocemente a caccia di refusi, seguiamo appassionatamente la nascita del primo foglio stampato che esce da enormi, affascinanti macchinari tipografici, tra vasche di inchiostro e lenzuola di carta. E passiamo ore della nostra vita a leggere vecchi libri e ad annusare il loro profumo.

Ma nell’oggi a noi contemporaneo abbiamo deciso di dedicarci all’editoria digitale, un’editoria che non sostituisce e non supera quella stampata, ma le si affianca con nuovi prodotti, la integra e la completa.
Partiamo dal nulla, da un’idea, da qualche battuta tirata fuori nelle pause caffè davanti alla macchinetta, sorseggiando un liquido che poco assomiglia al caffè.

Ci promuoviamo con il passaparola e crediamo nei social network, ma anche negli incantati rapporti che si creano tra l’autore di un libro e il suo editor, oltre che il suo editore.

Vogliamo dare la possibilità a chi scrive di mettere a disposizione il proprio impegno, la propria fatica e il proprio amore per la scrittura in tutto il mondo, lasciando viaggiare gli ebook nella rete che ormai avvolge morbidamente le nostre vite.
Vogliamo che pubblicare un libro sia facile, che non sia più un’operazione d’élite, certi che produrre cultura può, ma soprattutto deve, deve essere alla portata di tutti.

Ci piace pensare che sia questa la via giusta verso il futuro, un futuro ricco di memoria e pieno di novità.

Libri di Pixel - Copyright 2014